Malvuerich Alto

Malvuerich Alto

Data: domenica 19 Giugno 2022
Luogo: m 1.899
2022

Seguendo la strada per Passo Pramollo, giunti a circa 1.300 m si imbocca la trattorabile che conduce a Località Stampoden dove parcheggiamo l’auto. Seguendo i segnavia azzurro-arancio dell’Alta Via CAI Pontebba si scende per un breve tratto (possibile guado Rio Winkel), si attraversa interamente un’ampia radura e si inizia a prendere decisamente quota salendo dentro un bosco di faggio e abete rosso. Un canalino attrezzato (catene e scaletta metallica) ci porta a Forca Glome superata la quale si prosegue in un ambiente completamente diverso, costituito da pendii erbosi punteggiati da abeti.
Il sentiero piega a destra, riprende a salire con piccoli tornanti in mezzo ai mughi e guadagna una piccola insellatura che separa le cime dei monti Malvuerich Alto e Basso (possibile deviazione per visitare la cima di quest’ultimo). Proseguendo lungo il segnavia ci si immette sul sentiero che con pendenza decrescente traversa ripidi verdi e oltrepassato un aereo intaglio ci fa guadagnare la piccola cima del Marvuerich Alto (m 1.899, campana e libro di vetta). Da qui si gode di un’ottima visuale sui conti che circondano il Passo Pramollo (Creta di Pricot, monti Cavallo, Auering e Corona).
Ritornati sui propri passi fino al bivio, proseguiamo in discesa fino a raccordarci col sentiero CAI n. 433. La mulattiera di guerra è larga ma richiede qualche attenzione per la presenza di qualche suggestivo passaggio esposto (ponticello di legno e fune metallica per aggirare aereo sperone roccioso). Attraversate due gallerie artificiali giungiamo alla Sella della Pridola (resti di costruzioni militari) e proseguiamo la discesa seguendo le indicazioni per Passo Pramollo e Baita Winkel. Da qui in breve si raggiunge la strada asfaltata in prossimità della Caserma della Finanza. Non disponendo di una seconda autovettura sono necessari circa tre km per scendere al punto di partenza.

Partenza: ore 6,30 dalla sede sociale
Difficoltà: E – Escursionistca
Equipaggiamento: media montagna
Dislivello: m 800
Tempo di percorrenza: 3 ore salita – 2,50 ore discesa
Coordinatore: Galileo Passudetti 347 4421485
Trasporto: mezzi propri
Carta topografica: Tabacco n. 18

È richiesta la prenotazione al coordinatore entro due giorni prima dell’escursione tramite sms o WhatsApp.